Novità

Le nostre novità

Cascate di Lillaz: come arrivarci e dove mangiare

I paesaggi della Valle d’Aosta si stagliano in scenari incantevoli, come quello delle Cascate di Lillaz, un luogo magico immerso nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, dove sembra che il tempo si sia fermato: le cascate, generate dal torrente Urtier, offrono uno spettacolare scenario naturalistico, e tra una variegata flora e fauna tipicamente autoctona: di tanto in tanto […]

Lou Tchappé si sta rifacendo il look

Situato a Cogne nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il ristorante LouTchappé nasce nel 1983 e da quasi 30 anni rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per i locali e per gli ospiti alla ricerca dell’autentica tradizione culinaria valdostana.  Il nome del ristorante è un chiaro richiamo al patua, il dialetto cognenitze, e significa “insieme di pietre […]

Storia e tradizione della Polenta valdostana

Tra le montagne alpine della Valle D’Aosta, oltre a un patrimonio naturalistico e culturale unico, si cela anche una lunga tradizione gastronomica di cui spesso non si parla. Ma l’Italia è la terra del buon cibo, da nord a sud, e anche nella regione più a nord-est del Paese c’è una ricca e consolidata tradizione gastronomica, […]

Piatti tipici della Valle d’Aosta: quali sono?

La cucina italiana vanta estimatori in tutto il mondo, ma in realtà ogni regione ha la sua tradizione gastronomica. Il clima e la conformazione del territorio determinano infatti il tipo di agricoltura e quindi i prodotti disponibili, che caratterizzano le ricette più tipiche.  La Valle d’Aosta, con il suo territorio montagnoso, ha una produzione agricola particolarmente legata […]

Cosa fare a Cogne in inverno?

Incastonata nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, la cittadina sotto le più belle cime valdostane ha davvero tanto da offrire agli amanti della natura, dei paesaggi mozzafiato, dello sport, delle escursioni e della vita en plein air.  Ecco una breve guida per conoscere le molteplici attività che possono essere svolte a Cogne d’inverno e per toccare con mano […]